Progetto HD3FLAB

.

Il progetto HD3FLAB ha come obiettivo l’attivazione di una collaborazione sinergica, efficace e stabile tra il mondo accademico e il mondo imprenditoriale sul tema industria 4.0 e in particolare sulle tecnologie abilitanti per la produzione flessibile e personalizzata.

Ha previsto la realizzazione di un un innovativo laboratorio di ricerca operativo a Jesi contenente tecnologie all’avanguardia negli ambiti meccatronica, industria 4.0, internet of things: I-labs. Nell’ambito del progetto HD3FLAB, l’azienda ELETICA ha partecipato al progetto di ricerca MERCURY.

Credit: Fondazione Cluster Marche

Mercury ha come obiettivo l’integrazione dell’Edge Computing con tecniche di DLT e Cybersecurity e rappresenta una best practice della sinergia tra il mondo imprenditoriale e accademico, che unendosi fanno massa critica e costituiscono un volano per rilanciare il sistema produttivo marchigiano.

Il progetto ha identificato modelli e tecnologie capaci di supportare l’esecuzione di logiche complesse il più vicino possibile alla sorgente dati ed eventi anche per consentire la progettazione di soluzioni costituite da comunità di macchine e sensori collaborativi.

I processi di automazione e analisi dei dati sono stati realizzati nella forma di “Smart Contract”, ovvero programmi decentralizzati basati su blockchain che sono configurabili dinamicamente, memorizzabili in modo sicuro ed eseguibili in modo distribuito. Proprietà queste in grado di aggiungere integrità, flessibilità e scalabilità ai processi di automazione di fabbrica lungo l’intera supply chain (cioè dalla progettazione alla distribuzione del prodotto industriale).

Come risultato finale il progetto ha realizzato dei prototipi industriali con un elevato grado di flessibilità. I risultati sono stati coadiuvati dalla definizione di MCHAIN, la prima piattaforma di blockchain della regione Marche disponibile nel Laboratorio HD3FLab e che intende caratterizzarsi come nodo compatibile con l’iniziativa IBSI/EBSI (European Blockchain Service Infrastructure).

Finanziato da: POR Marche FESR 2014-2020 – Asse 1 – OS 2 – Azione 2.1
Budget: 8.878.282,22 €
Contributo: 5.143.795,54 €
Durata: 36 mesi
Partner: 23
Topic: 
studio e sviluppo di sistemi e approcci innovativi per la produzione flessibile e user-centered.

.

Progetto MIRACLE

.

Il progetto MIRACLE ha come obiettivo la creazione di un laboratorio di eccellenza capace di far evolvere, sperimentare e incentivare le attività di ricerca e sviluppo di tecnologie negli ambiti della domotica e degli ambienti di vita.

All’interno del progetto MIRACLE l’azienda ELETICA ha partecipato al progetto di ricerca SInCoS .

Credit: Fondazione Cluster Marche

SInCoS  è il progetto che prevede la realizzazione di sistemi intelligenti per il confort e la sostenibilità ambientale, realizzati mediante l’uso di sensoristica avanzata, dispositivi IoT, HMI dedicate e software e algoritmi di controllo di gestione.

L’applicazione nel settore domotica è strategica vista la crescente attenzione nel periodo post-pandemico al comfort e al living indoor, oltre che innovare le soluzioni offerte in grado di adattarsi alle più varie condizioni degli utenti nazionali ed internazionali.

Il risultato finale prevede la realizzazione di un sistema di gestione del comfort indoor facilmente riconfigurabile per adattarsi alle più varie condizioni tramite l’utilizzo di tecnologie IoT e algoritmi.

Finanziato da: POR Marche FESR 2014-2020 – Asse 1 – OS 2 – Azione 2.1.1
Budget: 8.268.419,00 €
Contributo: 4.812.945,50 €
Durata: 36 mesi
Partner: 22
Topic: 
comfort, sicurezza e benessere negli ambienti di vita.

Menu